Mondragone – Il ragazzo di Mondragone, risultato positivo al Coronavirus, era da poco rientrato dall’Emilia Romagna.

Lo ha confermato il governatore Vincenzo De Luca nel corso della conferenza stampa di questa mattina a Napoli.

Il giovane si è recato direttamente all’ospedale Cotugno di Napoli, dove si è sottoposto a tampone. Ora è ricoverato nella struttura sanitaria e si stanno ricostruendo tutti i contatti. Le sue condizioni di salute sono buone.

La vicenda è monitorata sia dall’Asl di Caserta che dal sindaco di Mondragone Virgilio Pacifico. Sulla vicenda è intervenuto anche il consigliere regionale di Mondragone Giovanni Zannini per smentire le presunte voi che indicavano una persona residente in via Castelvolturno positiva al virus.