Caserta – Continuano inesorabilmente ad aumentare i casi positivi di Coronavirus, un po in tutta la Provincia di Caserta. Dopo l’articolo di questa mattina si registrano altre 5 persone positive al covid.

A Casal di Principe ecco l’ultimo aggiornamento del sindaco Renato Natale: “Ancora un caso positivo. Da poco l’ASL mi avverte che un altro ragazzo è risultato positivo al tampone, è asintomatico e in quarantena domiciliare. Siamo a 7, stesso numero del periodo di quarantena totale. A rischio di diventate noioso, devo di nuovo raccomandare a tutti comportamenti responsabili. Si vedono ancora troppi assembrati senza mascherina in piazze e fuori ai locali . Anche se non è “ancora” obbligatorio, vi invito ad indossare la mascherina anche all’esterno e durante tutta la giornata. Chiedo agli esercenti pubblici di far rispettare uso mascherina e distanziamento nei loro locali, parlo anche di bar dove spesso ci si affolla su stretti marciapiedi esterni senza protezione. Per affrontare questa nuova ondata è fondamentale la collaborazione di tutti”.

A Vitulazio il sindaco Raffaele Russo informa che:” Ecco il primo avviso pubblicato dal comune di Vitulazio a proposito di un caso di coronavirus: “Questa mattina il Dipartimento di Prevenzione dell’ASL mi ha informato che un nostro Concittadino e’ risultato positivo al test Covid-19. Ho contattato personalmente la persona interessata che, per fortuna, e’ asintomatica e sta in quarantena domiciliare presso la sua casa di residenza in buone condizioni di salute. Nel frattempo, unitamente al personale della Polizia Municipale, stiamo tracciando i contatti stretti per isolare eventuali occasioni di contagio.
Tuttavia la persona interessata, avuto l’ esito del test, si e’ già volontariamente posta in isolamento. Dalle prime notizie acquisite la persona in questione non avrebbe avuto contatti stretti con persone al di fuori del suo nucleo familiare. Provvederò in seguito a fornire eventuali informazioni rilevanti e ringrazio il nostro Concittadino per la collaborazione.

Anche a San Nicola La Strada viene confermato un caso: “È già in isolamento domiciliare e le sue condizioni non destano preoccupazione». L’Asl di Caserta ha comunicato al sindaco di San Nicola la Strada, Vito Marotta, la presenza di un altro caso di positività al tampone per il Covid-19. La persona affetta è seguita dal suo medico di base. «Le misure anti-contagio – assicura Marotta – sono state subito applicate ai familiari: sebbene nessuno di essi presenti sintomi, stanno attuando, con particolare scrupolo, i comportamenti raccomandati. La polizia municipale sta ricostruendo, in queste ore, la rete di contatti: in altre parole, tutto ciò che prevede il protocollo sarà fatto». Il sindaco Marotta ha chiesto al comandante Alberto Negro di intensificare, in collaborazione con la Protezione civile, i controlli nelle piazze, fuori ai bar e nei luoghi più affollati, per evitare che non si formino assembramenti. «L’invito che rivolgo a tutti i cittadini – conclude il sindaco – è di osservare le norme di sicurezza per poter continuare la nostra vita di sempre».

A Santa Maria Capua Vetere: “L’Uopc dell’Asl ci ha comunicato la positività al tampone di un altro nostro concittadino; si tratta di un 19enne di rientro dalla Sardegna. Il ragazzo, asintomatico, è in isolamento fiduciario dal suo rientro e l’Asl ha già ricostruito la rete di rapporti. Sono sette i cittadini attualmente positivi.”

Infine ad Alvignano è risultato positivo al Covid un giovane di 20 anni. I familiari sono in quarantena e le persone che hanno avuto un contatto diretto sono sotto osservazione.