Coronavirus: 9 nuovi contagi nell’Agro Aversano, 44 ad Aversa

Per la maggior parte dei casi positivi al Coronavirus si tratta di persone tornate dalle vacanze

Immagine di repertorio

Aversa – Aumentano i contagi da Coronavirus nell’Agro Aversano con 9 nuovi positivi in circa 24 ore.

La situazione più preoccupante è sicuramente quella riguardante la città di Aversa con un totale di 44 positivi al covid, +4 contagi.

Questo l’aggiornamento del sindaco Alfonso Golia: “Ci sono stati comunicati 4 casi positivi. Ad Aversa abbiamo quindi un totale di 44 casi attualmente positivi.

Si tratta di contagi provenienti da località vacanziere, ma per fortuna al momento non sono segnalate particolari gravità nello stato di salute dei nostri concittadini.

I tamponi in attesa sono molti e incessante prosegue il lavoro della Asl sia attraverso la postazione mobile ubicata all’esterno della struttura, sia attraverso il servizio domiciliare per testare i cittadini che si sono segnalati al rientro, garantendo così alta efficacia allo screening in corso.

Un ringraziamento particolare a tutti gli operatori e i dirigenti della Asl, così come a tutti i concittadini che di ritorno da destinazioni a rischio stanno collaborando segnalandosi e restando a casa in attesa del tampone e del suo esito.

È così che si tutela la propria salute, quella dei propri affetti e dell’intera comunità: comportandosi responsabilmente.

Rinnovo l’invito a tutti, in presenza di sintomi parainfluenzali anche lievi, a restare in casa e non uscire, avendo cura di informare il medico curante. Così come ricordo a tutti che vige l’obbligo di indossare la mascherina e di non assembrarsi.

I controlli in città ci sono e ci saranno, ma siamo in 55mila ad Aversa: se non collaboriamo, rischiamo di non uscirne più.

Nuovi casi anche a Parete dove il sindaco Pellegrino ha ufficializzato 3 nuovi positivi, ecco la nota:

Purtroppo nuovi 3 casi covid-19 a Parete.
Si tratta di giovani di rientro dalla Sardegna. Intanto sono in quarantena e nelle prossime ore saranno sottoposti al tampone i familiari e i diversi contatti. I ragazzi stanno bene e auguro loro una pronta guarigione.
Quindi al momento siamo a 5 casi totali.
Importante rispettare le regole di distanziamento, indossare le mascherine e lavarsi spesso le mani.
Non bisogna abbassare la guardia. Mai come in questo momento ci vuole massima attenzione!”

A Casapesenna il sindaco Marcello De Rosa conferma la presenza di 10 casi totali di Covid, in attesa di altri 14 tamponi.

Attualmente a Casapesenna risultano 10 casi Covid di cui alcuni asintomatici e altri con lievi sintomi.
Siamo in attesa di avere l’esito di altre 14 persone che, purtroppo, visto l’alto numero di richieste di tamponi , tarda ad arrivare.
Pertanto, alle famiglie che attendono gli esiti, chiedo ancora un po’ di pazienza e tolleranza.

Continuiamo a seguire le disposizioni emanate dal Ministero della Salute :

🔹 indossare la mascherina in tutti i luoghi chiusi e dalle ore 18.00 alle ore 6.00 anche all’aperto;
🔹 mantenere la distanza di 1 metro ;
🔹lavare frequentemente le mani;
🔹 per coloro che rientrano da vacanze all’estero registrarsi e segnalarsi al competente Dipartimento di Prevenzione dell’ASL.

È consigliabile, per coloro che rientrano dalla Sardegna, richiedere il tampone.
Non abbassiamo la guardia.”

A Gricignano d’Aversa il sindaco Vincenzo Santagata comunica: “Purtroppo devo comunicarvi il quarto caso di positività al COVID-19. Anche in questo caso si tratta di un giovane che ha contratto il virus durante le vacanze in Sardegna.

Il giovane è asintomatico ed è stato posto immediatamente in isolamento domiciliare. Vi esorto a mantenere alta l’allerta e ad usare tutte le precauzioni del caso per evitare la diffusione del virus.