Coronavirus: 4 nuovi casi nel Casertano, chiuso il pronto soccorso

La città nella Provincia di Caserta con il maggior numero di casi è Aversa con 70 positivi

Immagine di repertorio

Caserta – Nuovo caso positivo nella città di Aversa, dove viene registrato anche un guarito dal covid.

Lo ha reso noto il sindaco Alfonso Golia il quale conferma 70 attuali positivi, compreso il nuovo caso e la persona guarita. “L’ondata dei rientri dalle vacanze tende a concludersi quindi aspettiamo gli esiti dei tamponi ancora in attesa, molti in tutto l’Agro, per avere un quadro più definito del contagio. Quello che va assolutamente evitato – lo ripeterò sempre – è che il virus venga trasmesso a persone più anziane, ai genitori, ai nonni. Per questo servono prudenza e comportamenti responsabili. Chi non indossa la mascherina, chi la mette sotto il naso, sul gomito, chi la mette solo quando vede il sindaco, gli agenti di polizia locale o le forze dell’ordine, chi non si preoccupa degli assembramenti, non è solo incosciente ma è pure fesso. Perchè espone al rischio non solo se stesso, ma anche chi ci sta a cuore“.

Una donna risultata positiva al Coronavirus anche nel comune di Villa Literno. E’ asintomatica ed in isolamento domiciliare come spiega il vicesindaco Valerio Di Fraia.

Vi informo che qualche ora fa una Nostra concittadina è risultata positiva al Covid-19 mediante tampone. Fortunatamente è asintomatica ed in buona salute e si trova in quarantena obbligatoria monitorata dalla Asl. Immediatamente si è subito attivato il protocollo sanitario di emergenza ed è stata ricostruita rapidamente tutta la filiera di contatti avuti in questi giorni.

Le persone che hanno avuto contatti con Lei sono state tutte avvisate, poste in quarantena fiduciaria e presto saranno sottoposte a tampone. A Lei va un forte in bocca al lupo da parte mia. Vi ricordo il distanziamento sociale e l’uso della mascherina nel rispetto della salute di tutti.”

Una giovane di 33 anni residente nel comune di Maddaloni si è recata al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta per farsi medicare ed ha scoperto di essere positiva al Coronavirus.

Immediatamente è stata disposta la chiusura del Pronto soccorso per provvedere alla sanificazione dei locali da parte degli addetti specializzati.

Nuovo caso a Sparanise. Si tratta di un cittadino risultato positivo al tampone effettuato nello screening relativo alla festa del 13 agosto al Glitter Cafè. A renderlo noto è stato il sindaco Salvatore Martiello che ha spiegato: “È un familiare del precedente caso positivo riscontrato. Finora sono stati refertati 150 tamponi con soli due casi positivi. È in corso la refertazione di circa ulteriori 40 tamponi già eseguiti“.