Coronavirus: una vittima nel Casertano, si aggrava il bilancio

A dare conferma della notizia è il primo cittadino, e presidente della Provincia di Caserta, Giorgio Magliocca

Immagine di repertorio

Galluccio / Pignataro Maggiore – E’ deceduto, nel Casertano, un uomo di circa 70 anni affetto dal coronavirus.

Si tratta di un ex dipendente comunale del paesino di Galluccio, il quale, però si trovava in quarantena nel comune di Pignataro Maggiore.

A dare conferma della notizia, infatti, è il primo cittadino, e presidente della Provincia di Caserta, Giorgio Magliocca, il quale scrive:

Devo purtroppo comunicarvi il decesso di un contagiato che, pur non residente a Pignataro, svolgeva la quarantena qui da noi.

Da giorni era ricoverato in ospedale e da più settimane non aveva contatti con la famiglia che è residente nel nostro comune. Sono molto rattristato per questa notizia. Alla famiglia di questa persona va tutta la nostra vicinanza”.