Coronavirus a Mondragone. Un nuovo positivo fuori dalla zona rossa

Procede inoltre anche l’indagine sierologica sulla popolazione, i cui risultati si conosceranno nei prossimi giorni

Immagine di repertorio

MondragoneNuovo positivo al Coronavirus nella città del litorale Domizio, ma la novità è che si tratterebbe di una persona fuori dalla zona rossa negli ex Palazzi Cirio.

Per il momento il totale dei positivi in città, certificati dall’Asl è di 44 pazienti, su oltre 2700 tamponi fatti.

43 contagiati risiedono nei palazzi ex Cirio, di cui 42 bulgari ed un italiano, sottoposto da lunedi’ 22 giugno a cordone sanitario.

Al di fuori dei palazzi in quarantena e’ emerso nelle ultime ore un caso di positivita’ tra i cittadini mondragonesi che si sono sottoposti allo screening di massa iniziato venerdi’ 26 giugno, portando il totale appunto a 44.

Si tratta di una persona residente in un’altra zona di Mondragone, un bracciante che avrebbe avuto contatti con qualcuno dei contagiati nei palazzi ex Cirio.

Procede inoltre anche l’indagine sierologica sulla popolazione, i cui risultati si conosceranno nei prossimi giorni.