Coronavirus a Mondragone. Salgono a 29 i positivi nella “zona rossa”

Nelle prossime ore giungeranno i risultati completi di tutti i tamponi effettuati sui residenti

Immagine di repertorio

Mondragone – Continuano ad arrivare i risultati dei tamponi per il Coronavirus dei residenti degli ex Palazzi Cirio nel comune di Mondragone.

Ad oggi su circa 600 tamponi i positivi al covid-19 salgono a 29 (in totale) le persone tutte asintomatiche, tranne un uomo che nei giorni scorsi si è recato all’ospedale di Sessa Aurunca con febbre alta ed insufficienza respiratoria.

L’obiettivo dei medici dell’Asl di Caserta è di arrivare a 700 tamponi, in modo da campionare l’intera popolazione del quartiere, che ricordiamo, attualmente si trova chiuso e monitorato dalle forze dell’ordine.

Nelle prossime ore giungeranno i risultati completi di tutti i tamponi effettuati sui residenti.