Coronavirus. Muore paziente Casertano ricoverato in ospedale

Un lutto che colpisce la comunità di Marcianise. E' deceduto infatti uno dei due pazienti ricoverati

Immagine di repertorio

Marcianise – Ancora un decesso, nella giornata di ieri, causato dal Coronavirus, nella Provincia di Caserta.

Un lutto che colpisce la comunità di Marcianise. E’ deceduto infatti uno dei due pazienti ricoverati.

La conferma arriva dall’Ente comunale con una comunicazione: “È purtroppo giunta la comunicazione ufficiale dell’Unità di Crisi della Regione Campania del decesso di un cittadino di Marcianise, positivo al Covid-19 e ricoverato presso una struttura specializzata poiché affetto da specifica sintomatologia.”

Nei confronti di coloro che avevano avuto contatti con l’80enne ,sono già state adottate le cautele necessarie alla circoscrizione del contagio, tra cui la quarantena obbligatoria, l’osservazione e i prelievi per i tamponi.

Il Commissario Straordinario e l’Amministrazione tutta esprimono il loro profondo cordoglio e la loro sincera vicinanza alla famiglia della vittima e partecipano all’immenso dolore dei familiari e a quello dell’intera cittadinanza per la grave perdita. Si ricorda che la recente tendenza al rallentamento del contagio è dovuta esclusivamente ai comportamenti responsabili e alle cautele adottate da ognuno di noi. Pertanto, più forte è l’invito che si rivolge affinché ognuno si attenga scrupolosamente alle norme governative finalizzate alla riduzione del contagio, e ancora più stringenti saranno i controlli sul territorio da parte delle Forze dell’Ordine. È necessario evitare di uscire dalla propria abitazione, se non per motivi di assoluta necessità e rispettare rigorosamente il divieto di assembramento e le distanze”.