Coronavirus. Terzo a caso a Lusciano, è stato a Milano e a Pozzilli

Il caso 3 presenta alcuni sintomi come un lieve stato febbrile, mentre i primi due casi si trovano in quarantena a casa senza sintomi

Immagine di repertorio

Lusciano – Terzo contagiato positivo da Coronavirus nel comune di Lusciano, nell’Agro Aversano.

A renderlo noto è il sindaco di Lusciano, Nicola Esposito, il quale aggiorna la cittadinanza sulla situazione la popolazione. Ecco la comunicazione:

Buongiorno sono arrivate le risposte di 2 tamponi di cui a malincuore uno è positivo, quindi teniamo il terzo contagiato a Lusciano. Ho chiamato il primo e il secondo caso stanno bene in attesa di guarigione totale, mentre il terzo caso ha febbre e altre patologie da prima del contagio essendo stato a Milano e poi a Pozzilli per problemi di salute. Continuiamo a rispettare le ordinanze rimaniamo a casa per il nostro bene”.

Il caso 3 presenta alcuni sintomi come un lieve stato febbrile, mentre i primi due casi si trovano in quarantena a casa senza sintomi.