Home Caserta Coronavirus. Fermato nel Casertano treno preso d’assalto a Milano

Coronavirus. Fermato nel Casertano treno preso d’assalto a Milano

Al momento sul sito delle Ferrovie dello Stato non si segnalano particolari disagi o ritardi sulla circolazione regionale

Villa Literno / Sessa Aurunca – Si segnalano diversi treni Intercity, partiti da Milano e Torino, fermati nelle stazioni del Casertano.

Il treno Intercity notte che doveva arrivare a Napoli alle 9.38 e’ rimasto fermo per circa un’ora a Sessa Aurunca, in provincia di Caserta, prima di ripartire per la Stazione centrale di Napoli.

Secondo quanto riferito ai passeggeri del convoglio si sarebbe trattato “di una fermata tecnica per un controllo tecnico al treno”.

Invece è stato fermato a Villa Literno l’Intercity 797 partito ieri da Torino alle 21,25, fermatosi a Milano alle 23,20, e diretto a Napoli.

Si tratta del treno preso d’assalto nella serata di ieri alla stazione di Milano nel tentativo di abbandonare la “zona rossa” prima della chiusura della regione per effetto del decreto del Governo Conte.

Al momento sul sito delle Ferrovie dello Stato non si segnalano particolari disagi o ritardi sulla circolazione regionale.