Covid: 3 vittime nell’Agro Aversano, comunità in lutto

La conferma arriva dai rispettivi sindaci

Immagine di repertorio a scopo illustrativo

Aversa – Purtroppo il coronavirus fa registrare nuovi decessi nell’area dell’Agro Aversano, precisamente nei comuni di Aversa, Parete e Casapesenna.

La conferma arriva dai rispettivi sindaci, i quali, attraverso una comunicazione sui social hanno aggiornato la popolazione sulla situazione covid in città.

Ad Aversa, il sindaco Alfonso Golia scrive: “Cari concittadini, purtroppo registriamo un nuovo decesso causato dal Coronavirus. Un uomo che stava combattendo da tempo in ospedale e che purtroppo non ce l’ha fatta. Ai familiari le mie più sentite condoglianze e quelle di tutta la città. Il numero dei contagi continua a calare. Adesso ci sono 813 casi attivi dopo i 77 guariti e gli 11 nuovi positivi comunicati oggi“.

Nel comune di Parete il sindaco Gino Pellegrino comunica: “Purtroppo piangiamo un’altra perdita. Nonostante si fosse negativizzato al coronavirus da alcuni giorni i danni che avevano subito i polmoni non hanno consentito un recupero. Caro zio Luigi, ora potrai riabbracciare la tua amata figlia e zia che ci ha lasciati solo alcuni giorni fa. Riposa in pace. Mi stringo al dolore della famiglia Verde.”

Il sindaco di Casapesenna, Marcello De Rosa, scrive: “Devo comunicarvi un altro decesso causa Covid. Alla famiglia della nostra concittadina vanno le nostre più sentite condoglianze. Oggi, dopo molte settimane, la curva dei contagi del nostro paese è in netta discesa e non risultano nuovi contagiati. Questo dato positivo deve spronarci nel continuare a seguire un comportamento corretto e responsabile. Non è il momento di mollare la presa, anzi, è necessario acquisire la consapevolezza che è solo grazie alle misure restrittive se riusciamo ad intravedere la luce in fondo al tunnel. La strada da percorrere è ancora lunga, ma tutti insieme, con grande senso di responsabilità, riusciremo ad uscirne. “