Coronavirus: 5 nuovi casi nel Casertano, contagi di ritorno dalle vacanze

Tutti i contagi sarebbero riconducibili a giovani di ritorno dalle vacanze

Immagine di repertorio

Caserta – Purtroppo continuano a salire le persone contagiate dal Coronavirus in tutta la Provincia di Caserta.

Si registrano altri 5 contagiati dal covid, di cui 1 a Curti e 4 in più nel comune di Roccamonfina.

Il sindaco di Curti Antonio Raiano ha fatto sapere: “Una ragazza residente nel nostro paese è risultata positiva al Coronavirus. La giovane è tornata ieri dalle vacanze in Croazia. Per fortuna la rete di contagio si è fermata subito visto che i genitori sono in vacanza e quindi la giovane è da sola in casa”.

Quattro persone sono risultate positive al virus a Roccamonfina, portando a 7 i contagi totali in paese. Il contagio iniziale sarebbe riconducibile ad un viaggio all’estero di alcuni ragazzi.

Una persona contagiata a Roccamonfina lavora presso il Comune di Sessa Aurunca, come confermato dal sindaco Silvio Sasso, il quale fa sapere che:

La stessa, che vive e risiede a Roccamonfina, mancava per ferie dal luogo di lavoro da 10 giorni, ovvero da Giovedì 6 Agosto. L’Asl sta già provvedendo al tracciamento dei contatti. In corso dalla riapertura di domani tutte le misure previste dalla legislazione vigente“.