Coronavirus: morta la donna contagiata dalla badante nel Casertano

Era stata ricoverata presso il reparto di Rianimazione dell’ospedale Covid di Maddaloni

Immagine di repertorio

Conca della Campania – Nella giornata di ieri vi abbiamo dato notizia di un decesso legato al Coronavirus nel Casertano.

Si tratta di una donna di 73 anni di Conca della Campania, la quale era ricoverata presso il reparto di Rianimazione dell’ospedale Covid di Maddaloni.

La donna era risultata positiva 10 giorni fa, dopo essere stata a contatto con la badante di origini rumene, anch’essa risultata positiva.

La signora, 73enne, era stata contagiata dalla badante – ha commentato il direttore sanitario dell’Asl casertana Pasquale Di GirolamoEra stata ricoverata perché aveva già delle patologie prima di essere infettata dal virus del Covd 19. Purtroppo però, come spesso accade in queste circostanze, le condizioni della paziente erano peggiorate, ragion per cui la decisione dell’equipe medica di ricoverarla nel reparto di Terapia intensiva, fino a quando poi purtroppo si è verificato il decesso”.

Continueremo i controlli come già stiamo facendo da quando sono emersi i casi dei primi sette migranticontinua Di GirolamoLa comunità viene sottoposta a screening puntualmente. Così anche le figure del personale che lavora nella struttura alberghiera dove risiedono”.