Home Cronaca Coronavirus. Chiuso il comune di Ariano Irpino, “nessuno entra o esce”

Coronavirus. Chiuso il comune di Ariano Irpino, “nessuno entra o esce”

Il tutto sarebbe riconducibile una festa che si è svolta con oltre duecento persone. Inoltre l'ordinanza rileva che c'è il primo morto in Irpinia

Ariano Irpino – Il presidente della Regione Vincenzo De Luca con una nuova ordinanza, la numero 17, ha “chiuso” il Comune di Ariano Irpino.

E’ imposto il divieto di entrata ed uscita, salvo i casi previsti dalla legge per l’assistenza e le necessità individuali. Chi trasgredisce è punito con l’arresto fino a tre mesi o con un’ammenda.

La decisione è stata presa in quanto, al momento, ci sono 37 contagiati dal Coronavirus in provincia di Avellino, di cui 21 sono residenti ad Ariano Irpino.

Il tutto sarebbe riconducibile una festa che si è svolta con oltre duecento persone. Inoltre l’ordinanza rileva che c’è il primo morto in Irpinia.

Circa 370 persone sono rientrate in Irpinia dalle “zone rosse” del nord Italia.