Covid: chiuse altre 2 scuole, un municipio ed un bar nel Casertano

Oramai sempre più istituti chiudono per effettuare sanificazioni a seguito di nuovi contagi

Immagine di repertorio

Caserta – Il coronavirus non dà tregua nel Casertano, con nuovi casi accertati all’interno di istituti scolastici, attività commerciali e case comunali.

A Maddaloni un dipendente della Caffetteria Fisio è risultato positivo al coronavirus. E’ stato lo staff a comunicare la notizia sui social tramite un post. L’attività commerciale resterà chiusa “in attesa che tutto il personale sia giudicato idoneo a riprendere la propria vita sociale e lavorativa“.

Sempre a Maddaloni è stato riscontrato un caso di positività al covid nel liceo Cortese che oggi, mercoledì, è chiuso per consentire la sanificazione dei locali mentre gli studenti stanno svolgendo attività didattica a distanza. La preside Daniela Tagliafierro con una comunicazione sul sito della scuola ha avvisato genitori e studenti:

«Si informano gli alunni, e per loro tramite i genitori, che domani 14 Ottobre il Liceo resterà chiuso per la sanificazione. Gli studenti svolgeranno l’attività didattica a distanza»

A Santa Maria a Vico, didattica a distanza per gli studenti dell’Istituto Tecnico Superiore Majorana-Bachelet. La preside Maria Giuseppa Sgambato ha prorogato la sospensione della didattica in presenza: la scuola dunque resterà chiusa nei giorni 14, 15 e 16 Ottobre.

Si ritorna in classe dopo il fine settimana, ossia Lunedì 19 Ottobre 2020. Quest’anno scolastico è davvero una guerra continua.

Chiuso il Comune di Gricignano d’Aversa per un caso di Coronavirus che riguarda un dipendente municipale.

A seguito della comunicazione ricevuta in data odierna di esito positivo al COVID-19, del tampone effettuato su un dipendente comunale, viene disposta, in via del tutto precauzionale, la chiusura degli uffici comunali per il periodo che va dal 14-10-2020 al 18-10-2020. Si precisa che il dipendente interessato risulta collocato in quarantena fiduciaria da circa 10 gg. e che gli ambienti comunali saranno soggetti ad interventi di sanificazione e disinfezione, così come previsto per norma. Da lunedì 19-10-2020 il servizio riprenderà regolarmente.”