Covid: chiuse due scuole nel Casertano, 3 bambini positivi in 2 comuni

Positivi due nuclei familiari in altrettanti comuni della Provincia di Caserta

Immagine di repertorio

Curti / Pignataro Maggiore – Ancora due scuole chiuse nel Casertano a causa del contagio da Coronavirus, questa volta nel comune di Curti.

Lo rende noto il sindaco Antonio Raiano, il quale pubblica la seguente comunicazione per aggiornare la popolazione:

La scuola media e la scuola elementare dell’istituto Mameli di Curti resteranno chiusi per sanificazione straordinaria. Purtroppo un intero nucleo familiare è risultato positivo al Covid e con esso i due ragazzi che ne fanno parte e che frequentano rispettivamente uno la scuola elementare e l’altro la scuola media. Entrambi, in ogni caso, mancavano da scuola già da diversi giorni. E’ stato attivato immediatamente il protocollo da parte dell’ unità di prevenzione dell’Asl e della dirigenza scolastica che ringrazio per la tempestiva reazione. A tutti, soprattutto ai genitori e agli stessi ragazzi, raccomando calma nell’affrontare questa ennesima prova che supereremo tutti insieme e allo stesso tempo continuiamo a rispettare le norme igienico-sanitario per sconfiggere questo brutto virus.”

Caso positivo al covid anche nel comune di Pignataro Maggiore, dove il sindaco Giorgio Magliocca pubblica il seguente bollettino:

Nella giornata di oggi registriamo un nuovo POSITIVO. È una bimba di 2 anni, non frequentante nessun asilo, appartenente ad un nucleo familiare i cui genitori sono anch’essi positivi. La sorellina è invece negativa così come i nonni. Siamo in attesa altri tamponi di cui vi terrò informati. La situazione attuale è questa: 15 POSITIVI, 11 GUARITI”.