Coronavirus: primo caso in un comune del Casertano mai toccato dal contagio

E' stato, fino a questo momento, l'unico comune della Provincia del Casertano a non registrare contagi dall'inizio della pandemia

Immagine di repertorio

Cervino – Primo caso di Coronavirus in assoluto nel comune Cervino, lo annuncia il sindaco Gennaro Piscitelli dalla Pagina Facebook dell’Amministrazione di Cervino.

E’ stato, fino a questo momento, l’unico comune della Provincia del Casertano a non registrare contagi dall’inizio della pandemia. Ecco la comunicazione del sindaco:

Per dovere di informazione verso la cittadinanza Vi informo che le Autorità Sanitarie mi hanno comunicato che nel nostro Comune è stato riscontrato un soggetto positivo al test Covid 19. Posso rassicurarvi che la persona è stata posta in quarantena dall’ ASL e sono state attivate tutte le procedure previste per il caso.

Ad essere risultato positivo è un giovane rientrato dalle vacanze, è asintomatico e le sue condizioni di salute sono buone. La sua famiglia – come prescrive il protocollo sanitario – è in isolamento domiciliare. E’ una notizia che non avremmo mai voluto dare e che ci carica di senso di responsabilità e rispetto delle regole.

Invito tutti ad essere prudenti, soprattutto i nostri giovani, ad evitare assembramenti; evitare contatti ravvicinati significa evitare il contagio, lo stesso vale per l’uso delle mascherine, indossarle significa proteggersi. Saranno intensificati i controlli, ma sono certo che il senso di responsabilità che ha finora contraddistinto tutti voi, ci vedrà uniti contro la battaglia a questo virus che non è ancora terminata e la sua sconfitta dipende da ognuno di noi”.