12 nuovi casi covid nell’Agro Aversano: positiva intera famiglia. I COMUNI

Nel comune di Casal di Principe le persone attualmente positive sono 47

Immagine di repertorio

Casaluce / Casal di Principe – Nuovi casi positivi al Coronavirus in due comuni dell’Agro Aversano.

Nelle ultime ore sono stati comunicati 12 nuovi covid nel comuni di Casaluce e Casal di Principe, comunicati dal sindaco Antonio Tatone ed il vice sindaco Antonio Schiavone.

Casaluce:Purtroppo, ho ricevuto l`amara notizia di altri 5 (4+1) casi positivi nel nostro paese. Le persone contagiate, fanno parte dello stesso nucleo familiare. Ho contatti telefonici con la famiglia in questione, che mi riferisce di stare in discrete condizioni di salute malgrado tutto! I sanitari competenti, hanno già provveduto a ricostruire i contatti tra i contagiati e loro eventuali frequentazioni. Le stesse, hanno espresso la volontà di mantenere l’anonimato. La situazione attuale è la seguente: abbiamo 12 casi positivi di persone residenti a Casaluce e 2 casi positivi residenti a Casaluce ma in isolamento obbligatorio in altri comuni. Colgo l’occasione per invitare TUTTI, a rispettare le norme vigenti che tutelano la salute di noi tutti! Usare la mascherina e rispettando il distanziamento fisico significa avere rispetto per gli altri e per noi stessi. SOLO RISPETTANDO LE REGOLE SI PUÒ SCONFIGGERE IL VIRUS”.

Casal di Principe: “L’ ASL mi comunica che ci sono 7 nuovi casi di persone positive al Covid-19. Mi comunica inoltre che 2 persone sono clinicamente guarite. I positivi attuali a Casal di Principe salgono a 47. Due persone hanno avuto contatti con positivi dei giorni scorsi. Altre due persone appartengono allo stesso nucleo familiare ed hanno avuto contatti con positivi dei giorni scorsi. Gli altri 3 positivi sono dello stesso nucleo familiare ed hanno avuto contatti con positivi non di Casal di Principe. A parte qualche piccolo sintomo le persone che hanno contratto il virus stanno bene e sono in tutte in quarantena. Vi invito sempre a rispettare tutte le norme anticovid, indossare sempre la mascherina ed evitare assembramenti.”