Coronavirus: 11 nuovi casi certificati, quasi tutti nell’Agro Aversano

Tutti i casi positivi sono stati ufficializzati dai rispettivi enti comunali

Immagine di repertorio

Caserta / Agro Aversano – Nuovi casi positivi al Coronavirus nel Casertano, soprattutto nella zona dell’Agro Aversano.

Ufficializzati, dai rispettivi sindaci altri 11 pazienti positivi al covid. La situazione più preoccupante riguarda sicuramente quella nel comune di Castel Volturno.

5 nuovi contagi da coronavirus proprio nel comune castellano, per un totale di 64. Il sindaco Petrella ha ufficializzato i casi: “Domenica 27 Settembre 2020 la struttura competente UOPC ha comunicato la presenza sul nostro territorio di ulteriori 5 casi positivi al COVID 19.

In totale si riscontrano 64 casi positivi al COVID 19 sul terrirorio di Castelvolturno, solo cinque di essi sono ricoverati presso le strutture ospedaliere Covid, quattro sono usciti dalla positività al secondo tampone di riscontro e sono stati dichiarati guariti, altri sono posti in quarantena domiciliare obbligatoria con assistenza da parte della struttura medica Covid dell’Asl e vigilati ed assistiti della Polizia Municipale e dalla Protezione Civile.

Segnalo alla cittadinanza che circa il 60 % del numero dei positivi riscontrati sono circoscritti a cinque nuclei della stessa famiglia”.

Nuovo contagio anche a Teverola. Il sindaco Tommaso Barbato è stato contattato dall’asl: ”Appurata la notizia, ho sentito, telefonicamente, alcuni membri della sua famiglia per accertarmi del suo stato di salute. Gli auguro una pronta guarigione. Vi prego di tenere alta l’attenzione e di utilizzare, anche all’aperto, la mascherina“.

Ufficializzati altri 3 nuovi casi covid anche nel comune di Orta di Atella. Sono 25 i contagiati al momento.

Quinti positivo a Succivo come comunicato dall’ente comunale: “Il Dipartimento di Prevenzione dell’Asl ci ha appena comunicato che un tampone effettuato a carico di un nostro concittadino è risultato positivo. Ad oggi, quindi, sono cinque i concittadini positivi. Monitorati dall’Asl e dal Medico di Base, sono in buone condizioni di salute e sono quotidianamente in contatto telefonico con il Sindaco.

E’ nostro compito informare costantemente e nella massima trasparenza i nostri concittadini. Vi chiediamo di rispettare la privacy delle persone coinvolte, di non diffondere notizie non vere e di attendere le comunicazioni ufficiali.

Un caso di coronavirus a San Prisco:Si desidera comunicare ai concittadini che da pochi minuti è arrivata da parte dell’ASL la comunicazione di un altro caso di positività al Covid-19. Si tratta di una persona che manifesta una lieve sintomatologia, la cui positività è emersa dal controllo disposto dal medico di famiglia. Attualmente si trova in buone condizioni generali di salute presso il suo domicilio. Si tratta del decimo caso di positività comunicato nelle ultime settimane. Considerato i 4 casi di guarigione dal Covid-19 nelle recenti settimane ad oggi abbiamo la presenza di 6 casi di positività sul nostro territorio. Di una buona parte siamo in attesa di avere notizie riguardo la chiusura dell’iter per accertare l’effettiva guarigione. Si prega di essere prudenti, di rispettare l’obbligo dell’uso delle mascherine quando previsto, e di evitare alla base occasioni di possibili assembramenti soprattutto dove vengono a mancare il distanziamento sociale e l’uso delle mascherine.
Dai numeri comunicati giornalmente dai bollettini della Regione Campania è evidente che siamo in una fase delicata nella quale la prudenza e il rispetto delle norme di distanziamento sociale sono elementi di fondamentale importanza per il contenimento dei contagi.”