Coronavirus. 3 nuovi contagi nel Casertano

Il numero dei contagiati dal Coronavirus nel Casertano è tornato a salire, anche se di poco

Immagine di repertorio

Marcianise / Formicola – Fino alle 12,00 di oggi i dati dell’Asl di Caserta confermavano zero casi di Coronavirus nelle ultime 24 ore.

Purtroppo, però, il numero è tornato a salire, anche se di poco. Infatti si registrano 3 nuovi casi, in due comuni del Casertano, due nello stesso nucleo familiare a Marcianise, ed uno a Formicola.

L’Unità di Crisi della Regione Campania ha inviato comunicazione ufficiale della positività al Covid-19 di due tamponi praticati a cittadini di Marcianise. Si tratta di due uomini, appartenenti allo stesso nucleo familiare, per i quali è stato scelto il trattamento domiciliare, con l’adozione di tutte le cautele necessarie alla circoscrizione del contagio, ponendo in quarantena obbligatoria e sotto stretta osservazione tutti quelli che hanno avuto contatti con loro e praticando, ove necessario, i tamponi per il Covid-19.

Si evidenzia che la tendenza al rallentamento del contagio è dovuta esclusivamente al comportamento responsabile e alle cautele adottate da ciascuno e che è necessario adoperarsi affinché la diffusione del covid-19 sia arginata.
Pertanto, si rinnova l’invito al rispetto rigoroso delle norme governative e delle distanze fra le persone, all’attenta igiene delle mani, a non spostarsi dalla propria abitazione, se non in caso di assoluta necessità, e al divieto di assembramento.

Inoltre è stato confermato un secondo caso di positività per una donna residente a Formicola ma che, di fatto, vive a Napoli. Come nel primo caso, anche il nuovo paziente lavora in una struttura sanitaria.