Coronavirus: 4 nuovi positivi nel Casertano, Aversa arriva a 56 contagi

Si tratta di quasi tutti giovani ragazzi ed in buone condizioni fisiche

Immagine di repertorio

Caserta – Arrivano a 56 i casi positivi al Covid nella città di Aversa. A comunicarlo è stato, come sempre, il sindaco Alfonso Golia:

Ci sono stati comunicati 2 nuovi casi, pertanto il numero complessivo di casi attualmente positivi nella nostra città è di 56. Un saluto e un augurio di pronta guarigione ai nostri concittadini.

La situazione al momento (e fortunatamente) non è drammatica, ma gestibile, trattandosi di casi che riusciamo a isolare.

Questo non significa prenderla alla leggera, anzi…Sapete bene che basta poco per far alzare la curva del contagio – continua il primo cittadino -. Domani alle 19 sarò in diretta su questa pagina per fare il punto con voi e parleremo anche della riapertura delle scuole che il Governo ha inizialmente indicato per il 14 settembre, ma che tante perplessità sta facendo maturare in sindaci e presidenti di Regione, indipendentemente dal credo politico”.

Secondo positivo a Santa Maria Capua Vetere. Dopo il 50enne rientrato dall’estero è risultata contagiata una ragazza di 24 anni rientrata dalla Sardegna.

Nuovo contagio da coronavirus anche a Calvi Risorta, lo rende noto il sindaco Giovanni Lombardi: “La nuova contagiata sta bene ed al momento non presenta alcun sintomo. È già in atto la ricostruzione dei contatti e l’applicazione del protocollo. Grazie alla sua estrema scrupolosità (di cui sono personalmente testimone, essendo in contatto diretto con la famiglia ogni giorno da quando è rientrata), la ragazza, insieme al resto della sua famiglia, ha osservato un rigoroso isolamento dal giorno del rientro. In base al protocollo, è stata predisposta la quarantena obbligatoria per lei e per i suoi conviventi“.