Coronavirus: 8 nuovi positivi nel Casertano, I COMUNI

Le comunicazioni sono state rese note dalla varie amministrazioni pubbliche nelle ultime ore

Immagine di repertorio

Caserta – Continuano ad aumentare i contagi di Coronavirus nella Provincia di Caserta, nelle ultime ore.

Al momento sono stati certificati, dalle varie amministrazioni comunali, 8 nuovi positivi al Covid-19 in diversi comuni del Casertano.

Roccamonfina: due nuovi casi di contagio nel comune, divenuto un piccolo focolaio a causa di una donna straniera che lavorava come badante.

Il sindaco Carlo Montefusco ha confermato due nuovi casi di contagio da coronavirus. Tra i quali anche il bambino di 6 anni.

A Villa di Briano è stato registrato un nuovo contagio da coronavirus. “Si tratta di un caso legato ai precedenti, dunque già era in quarantena, in attesa di tampone. I casi attivi sul nostro territorio attualmente sono 7. Questa situazione inedita, innescata dal rientro dalle vacanze, potrebbe continuare a crescere col rientro di ulteriori vacanzieri e con i relativi contagi di congiunti e persone che entrano in contatto con essi. Invito pertanto i cittadini a mantenere comportamenti prudenti, lavare spesso le mani, usare disinfettanti per le mani e indossare la mascherina correttamente.”

Queste le parole del sindaco, Luigi Della Corte.

A Castel Volturno un uomo di 60 anni ed una ragazza di 24 anni, non residente ma di fatto domiciliata sul litorale, sono risultati entrambi positivi al tampone per il coronavirus. Entrambi sono in isolamento domiciliare. Notizia confermata dal sindaco Luigi Petrella.

L’Uopc dell’Asl di Santa Maria Capua Vetere ha comunicato la positività del tampone effettuato ad un cittadino sammaritano; si tratta di un 50enne di rientro dall’estero, attualmente in isolamento fiduciario, rispetto al quale l’Asl ha già effettuato la ricostruzione della rete di rapporti.

Nelle scorse ore l’Asl ha comunicato al Comune di Capua la presenza di una persona risultata positiva al tampone per il Coronavirus. La persona è asintomatica e in isolamento domiciliare.

Un nuovo caso di contagio anche a Trentola Ducenta, per un totale di 6 giovani positivi al virus dopo le vacanze. Lo rende noto l’amministrazione comunale retta dal commissario Andrea Contadori.