Coronavirus. 17 nuovi contagi nel Casertano, I COMUNI

Nelle ultime 24 ore si registra un aumento di quasi 20 casi in tutto il Casertano

Immagine di repertorio

Caserta – In costante aumento il numero dei contagiati dal Coronavirus nella Provincia di Caserta.

Si segnalano, infatti, nuovi casi di Covid-19 in diversi comuni del Casertano, tutti ufficializzati dai rispettivi sindaci.

Settimo caso positivo a Casapulla. A comunicarlo ieri sera, intorno alla mezzanotte, il sindaco Renzo Lillo. Si tratta di una persona che è entrata in contatto con il caso numero 3 del paese.

La giornata di oggi non è stata tra le più felici – ha scritto il sindaco sulla sua pagina Facebook – : ho avuto comunicazione dell’esito positivo del tampone eseguito su un cittadino riconducibile al paziente 3, che porta a sette i contagiati a Casapulla”.

Nuovo caso anche nel comune di Arienzo. L’Unità di Crisi della Regione Campania ha comunicato ufficialmente la positività al Covid-19 di tre tamponi praticati a cittadini di Marcianise.

Si tratta di due uomini e di una donna che attualmente non presentano sintomi e conservano uno stato di buona salute, per cui sono curati presso i rispettivi domicili, con l’adozione delle cautele necessarie alla circoscrizione del contagio, ponendo in quarantena obbligatoria e sotto osservazione tutti quelli che con loro hanno avuto contatti e praticando, ove opportuno, i tamponi per il Covid-19.

Tutti e tre appartengono a distinti nuclei familiari nei quali erano state riscontrate precedenti positività al coronavirus, per cui già si trovavano nello stato di quarantena obbligatoria ed erano stati sottoposti al tampone in via precauzionale.

Attualmente la situazione generale in città può così essere riepilogata: contagiati n. 21, di cui 4 guariti, 2 deceduti, 13 in trattamento domiciliare e 2 ricoverati.

Quarto caso di contagio da coronavirus Covid-19 a Carinaro. Si tratta di un dipendente di un’azienda ospedaliera. La notizia, resa nota dal sindaco Nicola Affinito.

Terzo caso di coronavirus a Casaluce. La persona contagiata si trova ricoverata in ospedale da qualche giorno, inizialmente per problematiche pregresse e ieri, in tardi serata, è risultata positiva al Covid-19. In mattinata il sindaco Antonio Tatone a riuscito a mettersi in contatto con i familiari,

Altri contagi a Santa Maria Capua Vetere. Lo ha reso noto il sindaco il sindaco Antonio Mirra. In realtà si tratta di una donna 33enne residente nel comune di Lusciano che convive con un uomo di Santa Maria Capua Vetere.

Altri due casi di Coronavirus ad Aversa per un totale di 21 contagiati, come già precedentemente comunicato.

Due casi positivi a Castel Volturno. Lo conferma il sindaco Luigi Petrella nel corso del suo aggiornamento alla cittadinanza sulla diffusione del Coronavirus nella città del litorale.

Secondo caso positivo a Castel Morrone confermato dal sindaco Gianfranco Della Valle nella comunicazione per informare la cittadinanza sulla diffusione del Coronavirus in paese.

Quinto contagio a Grazzanise, sempre confermato dal commissario straordinario che guida il Municipio, Aldo Aldi.

Due casi registrati nella giornata di ieri a Caserta dove si arriva a quota 20 contagi. Poco fa comunicato anche il terzo contagio nel comune di Raviscanina.