Home Caserta Coronavirus. Nuovi casi nel Casertano, contagiati carabiniere ed una 15enne

Coronavirus. Nuovi casi nel Casertano, contagiati carabiniere ed una 15enne

Nella ultime 24 ore in provincia di Caserta si sono registrati circa 13 casi nuovi e due decessi per il Coronavirus

Caserta – Nuovi casi di Coronavirus nella Provincia di Caserta confermati prima dall’unità di Crisi della Regione Campania e poi dai rispettivi sindaci.

Positività al Covid-19 di un tampone effettuato a carico di una giovane cittadina di Marcianise.

Primo caso a Sessa Aurunca dove e’ risultato positivo al tampone un carabiniere di 24 anni originario della frazione Carano e in servizio a Torino. Il sindaco Silvio Sasso ha rassicurato la cittadinanza spiegando che il giovane era gia’ in isolamento da quando, dodici giorni fa, e’ rientrato in paese.

Nono caso a Maddaloni: si tratta di un 15enne, parente di un paziente gia’ risultato positivo al Covid-19, che e’ in isolamento da quindici giorni. Lo comunica il sindaco Andrea De Filippo che spiega come i casi nella citta’ non siano dieci, come comunicato dall’Asl per un mero errore di ripetizione di un cognome, bensi’ nove.

Un caso di Coronavirus anche a Cancello Arnone. E’ stato il sindaco Raffaele Ambrosca a dare la notizia: “Il tampone è positivo. Si tratta di una nostra concittadina, già in isolamento da un paio di settimane, con un suo stretto congiunto. Non ha prodotto contagi in questi giorni, perchè monitorata in isolamento”.