San Cipriano d’Aversa / Villa di Briano – Nuovi casi di coronavirus in due comuni del Casertano.

E’ stato il sindaco Vincenzo Caterino di San Cipriano d’Aversa ad annunciare il terzo tampone positivo in città.

Si tratta di una persona dello stesso nucleo familiare del secondo caso, tanto è emerso a seguito degli accertamenti sui familiari. Ad entrambi l’augurio di pronta guarigione – ha scritto su Facebook -. Intanto, non abbassiamo la guardia, il picco qui in Campania ancora non è arrivato”.

Anche il sindaco Luigi Della Corte di Villa di Briano è stato informato dall’Unità di Crisi dell’Asl di un secondo tampone positivo al virus.

Non si tratta di un caso collegato al primo – ha annunciato sui social -. “Non chiedete il nome. Basta con questa caccia all’untore”.