Home Cronaca Coronavirus a Mondragone. Positivi marito e moglie e neonato

Coronavirus a Mondragone. Positivi marito e moglie e neonato

Sono molte le preoccupazioni in città, ed il problema principale è che possa registrarsi un focolaio

AggiornamentoAl seguente link puoi leggere gli ultimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione covid a Mondragone.

Mondragone – Come già anticipato questa mattina, una donna di 30 anni residente a Mondragone, è risultata positiva al coronavirus.

Si era recata al pronto soccorso dell’ospedale di Sessa Aurunca perchè in dolce attesa e quindi prossima al parto, avvenuto poco dopo.

E’ risultato positivo anche il marito della donna, entrambi di nazionalità bulgara e residenti nei famosi ex palazzi Cirio.

Purtroppo anche il neonato sarebbe risultato positivo. Attualmente sia la madre che il piccolo sono ricoverati al Cotugno di Napoli.

Intanto per precauzione l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Virgilio Pacifico, con l’ausilio della la Polizia Municipale ed i Carabinieri hanno isolato uno dei Palazzi.

Si sta cercando di risalire a tutti i contatti avuti dalla famiglia e molto probabilmente si procederà con tamponi a tappeto. Sono molte le preoccupazioni in città, ed il problema principale è che possa registrarsi un focolaio.