Coronavirus a Lusciano. Quinto caso, è un infermiere

Lo ha reso noto il sindaco Nicola Esposito aggiornando la cittadinanza sulla situazione coronavirus in paese

Immagine di repertorio

Lusciano – Sale a quota 5 il numero dei contagi da Coronavirus nel comune dell’Agro Aversano di Lusciano.

Si tratta di un infermiere che lavora all’ospedale di Bari ed è domiciliato a Santa Maria Capua Vetere , anche se ha la residenza propria a Lusciano.

Lo ha reso noto il sindaco Nicola Esposito aggiornando la cittadinanza sulla situazione coronavirus in paese.

Gli altri 3 casi stanno bene, uno aspetta il secondo tampone che dimostra la sua completa guarigione, mentre un solo caso è ricoverato. Siamo in attesa solo di 2 tamponi nel frattempo ci sono stati circa 10 tamponi negativi. Non molliamo rimaniamo a casa“, ha affermato il primo cittadino Esposito.