Coronavirus, 18 casi positivi a Caserta. “Ora tolleranza zero”

Il primo cittadino promette controlli in tutta la città per le Feste di Pasqua e tolleranza zero per chi violerà le norme anti coronavirus

Immagine di repertorio

CasertaNuovo caso di coronavirus a nella città di Caserta. Siamo a quota 18 contagiati nel capoluogo.

Lo ha confermato il sindaco Carlo Marino: “Stiamo limitando l’epidemia ma non la stiamo vincendo. Ci sono ancora atteggiamenti irresponsabili, comportamenti che non sono consoni alla salvezza del futuro“.

Per le festività pasquali sarà “tolleranza zero. Arriveremo a sanzionare fortemente, abbiamo fatto già 600 controlli e continueremo perchè non possiamo vanificare gli sforzi di un’intera comunità casertana“.

Il primo cittadino promette controlli in tutta la città per le Feste di Pasqua e tolleranza zero per chi violerà le norme anti coronavirus.