Vasta operazione Alto Impatto nel Casertano. Arresti, denunce e sequestri

Vasta operazione di controllo del territorio da parte dei carabinieri

ORTA DI ATELLA – I Carabinieri della Compagnia di Marcianise hanno eseguito dei servizi coordinati di controllo del territorio, coadiuvati dai militari delle stazioni dislocate sul territorio di competenza, nell’ultimo fine settimana.

Proprio durante tali servizi hanno proceduto all’ arresto di Salvatore De Luca, 52 anni, residente a Napoli Secondigliano,  in atto sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di P.S., con obbligo di soggiorno nel comune di Napoli, poiché  sorpreso e fermato nel comune di Orta di Atella (CE).

Nel corso del medesimo servizio sono stati deferiti, in stato di libertà, due donne del napoletano ed un uomo di Gricignano di Aversa responsabili, rispettivamente, di insolvenza fraudolenta, danneggiamento fraudolento dei beni assicurati e mutilazione fraudolenta della propria persona e porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Il particolare servizio ha consentito di procedere al controllo di  327 veicoli e 177 persone, e di contestare numerose violazioni di norme al codice della strada, per  omessa copertura assicurativa, con contestuale sequestro amministrativo di 7 veicoli, guida senza aver mai conseguito la patente di guida con contestuale sequestro amministrativo di 3 mezzi, mancato uso del casco protettivo alla guida di un motociclo e 3 segnalazioni alla prefettura per detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti.