Intero condominio a Teverola ruba energia elettrica. Denunciato amministratore

In fase di quantificazione l'ammontare dell'energia rubata

TEVEROLA – Davvero assurda la vicenda riguardante il furto di energia elettrica constata dai carabinieri nel comune di Teverola.

Questa mattina vi avevamo dato notizia dell’arresto di un bar nello stesso comune, in quanto, attraverso la manomissione del contatore il titolare rubava l’energia elettrica.

Ma dopo verifiche più approfondite si è scoperto che un intero stabile di 8 piani rubava l’energia elettrica, attraverso allacci abusivi alla rete.

I militari hanno scoperto che l’illecito “allaccio” alla rete elettrica non alimentava solo le attrezzature e i locali del bar, ma, bypassando completamente il contatore, anche le parti comuni di un intero stabile compreso l’autoclave e l’ascensore.

I finanzieri hanno denunciato, naturalmente, l’amministratore del condominio. La notizia viene confermata anche da Il Mattino.