Condanna per due spacciatori Casertani. 3 anni e 8 mesi di carcere e 54 mila euro di multa

Sentenza definitiva per i due riconosciuti colpevoli

CASERTA – La Corte di Cassazione ha confermato la condanna per due spacciatori Casertani.

Si tratta di Nicolas Gabriele C., 23 anni, e Bartolomeo P., 34 anni entrambi originari della città di Caserta.

Furono arrestati, durante lo scorso dicembre, in quanto trovati in possesso di quasi 100 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina ed hashish.

Per i due imputati la condanna è diventata definitiva e dovranno scontare 3 anni e 8 mesi di carcere oltre il pagamento di una multa di 54mila euro.