Accoltellarono un giovane. 10 anni di carcere per 3 imputati del Casertano

Giunge la condanna di primo grado per 3 giovani

SAN FELICE A CANCELLO – E’ stata emessa la sentenza di primo grado a carico di tre ragazzi di San Felice e Casagiove.

Il 28 marzo 2018 furono coinvolti in un accoltellamento. Il giudice Donatiello ha condannano Luigi Campolattano, 28 anni, ad un anno e 4 mesi, Vincenzo Audino, 25 anni a 4 anni e Benedetto Diodato, 29 anni, detenuto per altro, a 5 anni di carcere.

Il pm aveva chiesto 12 anni per Campolattano e 14 anni sia per Audino che per Diodato.

I ragazzi furono sorpresi senza biglietto mentre viaggiavano a bordo di un treno per Napoli e furono costretti a scendere alla stazione di Cancello Scalo.

Arrivati in stazione scattò l’aggressione ai danni di un giovane della frazione Cave di San Felice, il quale fu accoltellato alla pancia dai tre perchè aveva importunato la fidanzata di un altro ragazzo, all’epoca minorenne.