CONCA DELLA CAMPANIA. Muore a 28 anni in un incidente sul lavoro

CONCA DELLA CAMPANIA – L’incidente è avvenuto circa tre mesi fa quando, Simone Russo, a causa di un incidente sul lavoro cadde battendo violentemente la testa.

Dopo tre mesi di ricovero purtroppo non ce l’ha fatta ed è deceduto in ospedale. Si chiamava Simone Russo, 28enne di Conca della Campania, nell’alto casertano. L’incidente sul lavoro è avvenuto a Sant’Angelo in Theodice, in provincia di Latina, mentre era intento a potare dei castagni in un terreno agricolo. Venne subito soccorso e trasferito prima all’ospedale di Cassino e poi a Roma.

I funerali si sono tenuti ieri nella chiesa del paese. Una intera comunità in lutto per questa terribile perdita prematura.