PIEDIMONTE MATESE – Nella giornata di ieri un uomo di 49 anni di Piedimonte Matese è stato colto da un malore improvviso mentre si trovava a lavoro.

Si tratta di R. B., il quale si è sentito male mentre scaricava della merce presso un supermercato lungo la SS 158.

Si è accasciato a terra perdendo i sensi. I primi a soccorrerlo sono stati alcuni colleghi di lavoro i quali hanno immediatamente allertato i sanitari del 118. E’ stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Piedimonte Matese.

Attualmente si trova ricoverato sotto stretta osservazione da parte dei medici in quanto le sue condizioni sono considerate molto serie. Potrebbe essersi trattato di un infarto improvviso.