Colto da malore in fabbrica. 60enne in gravi condizioni all’ospedale

Le sue condizioni sono state giudicate molto serie

Teverola – Nella mattinata di ieri un operaio è stato colto da un malore improvviso mentre lavorava all’interno di una fabbrica di un’azienda farmaceutica.

La vicenda è accaduta nella zona industriale di Teverola. Improvvisamente il 60enne si è accasciato a terra ed avrebbe perso i sensi.

I primi a prestargli soccorso sono stati i colleghi di lavoro i quali hanno allertato i medici del 118.

E’ stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Aversa. Al momento non sono ancora chiare le cause del malore, ma le sue condizioni sono state giudicate molto serie.