Colpo di pistola al volto. In gravissime condizioni un 30enne di Mondragone

MONDRAGONE – E’ di poco fa la notizia di un ragazzo, di circa 30 anni, rimasto ferito al volto da un colpo di pistola.

Ancora tutta da chiarire la dinamica della tragedia. Sul posto in questo momento si trovano gli uomini dell’arma dei carabinieri della locale stazione per i rilievi del caso.

Il fatto è accaduto in piazzetta Martiri di Nassiriya, e non è stato ancora appurato se si sia trattato di un suicidio o di una tentata rapina finita male.

Il 30enne è stato trasportato in gravissime condizioni presso la clinica pineta grande di Castel Volturno, dove si trova ricoverato in prognosi riservata. Seguiranno eventuali aggiornamenti sulla vicenda.