Colpo in banca durante i botti di capodanno. Bancomat sradicato. Arrestato uno della banda. FOTO

Volevano approfittare dei botti di Capodanno per passare inosservati

GIUGLIANO – Una bomba carta dal potenziale devastante è stata fatta esplodere presso la filiale del Banco di Napoli al corso Campano di Giugliano.

La banda di ladri composta da 4 persone, ha provocato una deflagrazione che ha sradicato il bancomat della filiale.

Subito dopo lo hanno caricato su un camioncino con una gru. Sul posto sono sono prontamente intervenuti gli uomini dell’arma dei carabinieri del comando di Giugliano.

I ladri sono stati inseguiti e raggiunti dai militari che hanno recuperato il bancomat e hanno portato uno dei rapinatori in caserma.