Colpito da un proiettile mentre festeggia il Capodanno. Due i feriti nel Casertano

Racconta di essersi ferito un petardo ma non convince i carabinieri

CAPUA – Nel Casertano si registrano due feriti a seguito dei festeggiamenti della mezzanotte del 1 gennaio 2019.

Entrambi nella città di Capua, dove il primo ha riportato ferita lacero contusa ad un polpaccio, mentre il secondo si è presentato al pronto soccorso dell’ospedale Melorio con una ferita a una gamba.

Inizialmente ha raccontato di essersi ferito con un petardo, ma secondo i carabinieri la ferita è compatibile con quella di arma da fuoco.

Fortunatamente l’uomo non in pericolo di vita ed è stato medicato dal personale medico. Molto probabilmente sarà partito un colpo accidentale mentre festeggiava il nuovo anno.