Colpito da infarto sul treno. Carabiniere fuori servizio gli salva la vita

Carabiniere eroe salva la vita del passeggero

SESSA AURUNCA – Nella giornata di ieri sul treno Napoli Roma, un vigilantes di 48 anni è stato colto da un malore improvviso.

Molto probabilmente un infarto, a causa del quale ha perso i sensi e si è accasciato a terra.

Fortunatamente un carabiniere fuori servizio che viaggiava sullo stesso treno, è intervenuto praticando all’uomo un massaggio cardiaco.

Grazie al suo intervento gli ha salvato la vita. Giunti alla stazione di Sessa Aurunca, un’ambulanza lo ha preso in carico trasportandolo al pronto soccorso dell’ospedale San Rocco.

Ora è fuori pericolo e le sue condizioni sono stazionarie.