Ciro. L’autopsia conferma la dinamica. Domani i funerali del 16enne

ARZANO – Sono giunti i risultati dell’autopsia, effettuata nel tardo pomeriggio di ieri, sul corpo di Ciro Ascione, il 16enne di Arzano, trovato privo di vita nella serata di martedi 23 gennaio.

L’esame avrebbe confermato la dinamica ricostruita dagli investigatori; la causa del decesso è un forte trauma alla testa, un impatto intorno ai 100 km orari, presumibilmente la velocità del treno lungo la tratta Napoli Casoria.

Quindi troverebbe conferma la tesi degli inquirenti, già suffragata da alcuni filmati di sicurezza che mostravano il ragazzo aggrappato ad un vagone del treno.

Intanto sono stati fissati i funerali di Ciro, i quali verranno celebrati domani alle 14 in piazza Cimmino ad Arzano.