Choc a Napoli. Ragazza di 15 anni costretta a prostituirsi

Ora è stata affidata ad una struttura protetta

NAPOLI – Gli agenti della polizia locale hanno fermato una giovanissima ragazza la quale affermava di avere 20 anni.

In realtà, dai successivi accertamenti, è emerso che ne aveva appena 15. Si tratta di una ragazza straniera, sorpresa a prostituirsi nella zona orientale di Napoli.

Gli agenti hanno accertato che la ragazza si era allontanata dalla struttura di accoglienza della provincia di Palermo fino ad arrivare a Napoli. Ora è stata affidata dai Servizi Sociali ad una struttura protetta.

Sono in corso le indagini per risalire ai responsabili che hanno inserito la ragazza nel mondo della prostituzione e all’individuazione di eventuali sfruttatori.