“Si sta sbriciolando”. Chiuso un altro ponte nel Casertano ai mezzi pensati

Arriva l'ordinanza del sindaco

MADDALONI – Il sindaco Andrea De Filippo della città di Maddaloni, dispone la chiusura del Ponte Vapore alla circolazione dei mezzi pesanti.

A causa delle condizioni in cui versa, il ponte degli americani, chiamato anche così in quanto è stato realizzato 75 anni fa dagli alleati, può rappresentare un pericolo per gli automobilisti e non solo.

Infatti si tratta di un cavalcavia sulla linea ferroviaria Caserta Napoli e collega l’ex provinciale Nola-Caserta con provinciale 335.

Nell’ordinanza si legge «È fatto divieto di accesso e transito sulla struttura a Tir, Autoarticolati e quelle con ingombro superiore ai due metri di larghezza».

La sicurezza del «Ponte Vapore», già nel 2012, era stata oggetto di un accertamento di un consulente tecnico d’ufficio nominato dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere.