Home Cellole Lido balneare non a norma: scatta il sequestro della municipale

Lido balneare non a norma: scatta il sequestro della municipale

Ma dopo la mancata ottemperanza alle disposizioni imposti, è scattato il sequestro per l’intero stabilimento balneare

Cellole – Posto sotto sequestro un lido balneare nel comune di Cellole, in località Baia Domizia, a seguito di un’ispezione da parte della Polizia Municipale.

Si tratta del ‘Bagno Paradiso’ situato lungo viale dei Bossi a Baia Domizia. Sono stati apposti i sigilli dagli agenti della Polizia locale, in quanto il plesso turistico balneare, di circa 150 metri quadrati con relativa area ristorazione, sarebbe stato realizzato in violazione dei vincoli paesaggistici a cui è sottoposta l’area.

Il titolare del locale era stato già sanzionato da parte degli agenti della polizia locale, poiché era stata riscontrata l’inagibilità dei locali.

Ma dopo la mancata ottemperanza alle disposizioni imposti, è scattato il sequestro per l’intero stabilimento balneare.