Due carabinieri feriti mentre eseguono un arresto nel Casertano

L'uomo con non poche difficoltà è stato bloccato e condotto al pronto soccorso

CELLOLE / SESSA AURUNCA – Due carabinieri del reparto territoriale di Cellole sono rimasti feriti mentre eseguivano un’ordinanza restrittiva nei confronti di un residente.

Si tratta di  A.G., 53 anni, originario di Sessa Aurunca, con disturbi mentali. I militari doveva trasferirlo presso un R.e.m.s., una struttura sanitaria di accoglienza per gli autori di reato affetti proprio da queste patologie.

Grazie all’intervento di altri due carabinieri sono riusciti a bloccarlo e a condurlo al pronto soccorso di Sessa Aurunca per un tso.

Successivamente verrà trasferito presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere. I due militari feriti si sono fatti medicare e refertare al pronto soccorso e fortunatamente non hanno riportato gravi conseguenze.