Trovato morto sul ciglio della strada. Giallo sul litorale Casertano

Sul caso indagano gli uomini dell'arma dei carabinieri di Mondragone

Immagine di repertorio

Castel Volturno – Il cadavere di un uomo di circa 35 anni è stato ritrovato privo di vita nella notte tra mercoledì e giovedì nei pressi della Domiziana, sul territorio di Castel Volturno.

Erano da poco passate le due quando il corpo dell’uomo di nazionalità straniera è stato notato da un passante che ha allertato le forze dell’ordine.

Sul corpo diversi segni di violenza, tra i quali una ferita alla testa ed una all’addome, forse la causa della morte.

L’uomo, dalle prime indiscrezioni, era riverso a terra, non poco distante da un’auto risultata rubata pochi giorni fa.

E’ stato disposto il sequestro della salma e della vettura. Verrà effettuato un esame autoptico per stabilire con precisione le cause del decesso. Sul caso indagano gli uomini dell’arma dei carabinieri di Mondragone.