Castel Volturno. Torna libero l’ex consigliere Giuseppe Gravante

L‘ex consigliere castellano Giuseppe Gravante sin dall’inizio di questa vicenda, ha sempre dichiarato di essere innocente

Castel Volturno – Dopo l’interrogatorio di garanzia di Giuseppe Gravante dinanzi al Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale penale Sammaritano, la dott. ssa Ivana Salvatore, torna libero l’ex consigliere comunale.

Il Giudice ha accolto l’istanza dell’avvocato difensore scarcerando Giuseppe Gravante, il quale avrebbe fornito delle valide spiegazioni.

Partiranno nuove indagini e è decaduto il reato di atti persecutori che avrebbero subito i parenti di Giuseppe Gravante.

L‘ex consigliere castellano Giuseppe Gravante sin dall’inizio di questa vicenda, ha sempre dichiarato di non aver mai fatto del male ai suoi familiari, anzi, al contrario, ha dichiarato di essere stato lui a subire aggressioni dai suoi fratelli e sorelle per motivi di eredita’.

Ora che e’ libero l’ex politico castellano Giuseppe Gravante ha seria intenzione di denunziare i suoi parenti denigratori per il reato di calunnia.