Bimba di un anno ricoverata in gravissime condizioni. Trasferita d’urgenza a Napoli

Sul caso indagano gli uomini dell'arma dei carabinieri

CASTEL VOLTURNO – Una bambina di appena un anno è stata condotta d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale San Rocco di Sessa Aurunca.

Da lì è stata trasferita, a causa delle gravi condizioni mediche, al Santobono di Napoli. Si tratta di una bimba la quale ha perso i sensi per cause e dinamiche in fase di chiarimento.

E’ stata la madre, di origini extracomunitarie, ad allertare i soccorsi, affermando di aver tentato di svegliare la neonata ma senza successo.

Sul caso indagano gli uomini dell’arma dei carabinieri del comando di Mondragone i quali stanno cercando di ricostruire i fatti. Intanto i medici hanno messo sotto osservazione la bimba.