Home Castel Volturno Muore a 38 anni dopo intervento per dimagrire. Aperta indagine

Muore a 38 anni dopo intervento per dimagrire. Aperta indagine

I carabinieri di Mondragone hanno acquisito la documentazione che attestava l'intervento ambulatoriale

Castel Volturno – E’ stato trovato morto sabato nella sua abitazione di via Caracciolo, a Napoli, Pasquale Barbaro, 38 anni, figlio di Antonio Barbaro, esercente simbolo della Galleria Umberto del capoluogo partenopeo con i suoi negozi di abiti griffati.

Il 38enne era tornato a casa da due giorni dopo essersi sottoposto ad un intervento di dimagrimento presso la clinica Pineta grande di Castel Volturno.

Sarà l’autopsia a chiarire le cause del decesso del giovane. La procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere ha disposto il sequestro della salma.

Si indaga per omicidio colposo, al momento non ci sono indagati. Dopo la denuncia della famiglia é stata aperta un’inchiesta sul decesso del’uomo. I carabinieri di Mondragone hanno acquisito la documentazione che attestava l’intervento ambulatoriale.