Due anziani scomparsi nei boschi del Casertano. Ritrovati dopo ore

Sono stati portati presso la caserma dei carabinieri di Formicola, dove sono stati rifocillati con bevande calde e tranquillizzati dai militari

Castel di Sasso – L’allarme era scattato alle 17.30 di ieri, con una segnalazione ai carabinieri della Compagnia di Capua.

Due anziani, quasi ottantenni, si erano smarriti nel bosco tra Liberi e Maiorano di Monte, nelle zone del Casertano.

I carabinieri di Formicola allertati dalla centrale si sono portati sul posto, coadiuvati dai vigili del fuoco di Caserta e protezione civile di Castel di Sasso.

Fortunatamente sono stati ritrovati. Erano rimasti bloccati in rovi piene di spine verso le ore 20.30 circa. Sono stati medicati sul posto dall’ambulanza del 118.

Successivamente i due anziani sono stati portati presso la caserma dei carabinieri di Formicola, dove sono stati rifocillati con bevande calde e tranquillizzati dai militari. Alla fine sono rientrati presso le loro abitazioni non prima di aver ringraziato i carabinieri