CASSINO. Marco muore a 20 anni in un tragico incidente

CASSINO – Uno studente 20enne, Marco Ciccodicola di Sora, è morto questa mattina cadendo dal quinto piano della sua abitazione in via Falaise a Cassino.

La tragedia è avvenuta questa mattina presto, intorno alle 7,00, quando il giovane era intento ad montare delle zanzariere alle finestre. Molto probabilmente per una perdita di equilibrio è precipitato nel vuoto, da un’altezza impressionante che non gli ha lasciato scampo.

Il 20enne è morto sul colpo, inutili i soccorsi, i quali giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Sul luogo della tragedia anche la polizia di stato, i cui agenti hanno avviato le  indagini del caso.

Il giovane era uno studente di ingegneria originario di Sora. Arriva anche il cordoglio della facoltà attraverso facebook:

Il Rettore Giovanni Betta, il Direttore Generale, i docenti, gli studenti e il personale tecnico amminstrativo dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale partecipano con profondo dolore alla prematura scomparsa di Marco Ciccodicola, nostro studente iscritto al I anno del Corso di Laurea in Ingegneria informatica e delle telecomunicazioni – Unicas. Siamo vicini alla famiglia e agli amici di Marco, duramente colpiti da questa tragica notizia. R.I.P.